Da Vedere Fuori Roma

Roma Easy Tour

Tour operator a Roma. Trasferimenti, escursioni visite guidate nella capitale

Fuori Roma

Sono tantissime le gite che si possono fare fuori Roma, le classiche gite fuori porta. Non lontano dalla città ci sono luoghi bellissimi

Non lontano da Roma, raggiungibili in poche ore, ci sono tantissimi posti meravigliosi, luoghi magici in cui trascorrere una giornata in assoluto relax. A partire dal litorale laziale, ai borghi medievali del viterbese, ad alcune ville sontuose. Fuori Roma, vicino alla città eterna, si possono trovare dei veri e propri tesori.

Le meravigliose ville

Partiamo proprio da queste. A pochissimi chilometri da Roma, in pochi minuti si può raggiungere una vera e propria meraviglia, non a caso dichiarata Patrimonio dell'Umanità: l'emozionante Villa Adriana, di una bellezza da pelle d'oca. Una magia che appare davanti ai vostri occhi a solo una trentina di chilometri da Roma. Come dice il nome questa meraviglia fu voluta dall'imperatore Adriano e rappresenta qualcosa di unico nel suo equilibrio di sapienza architettonica e rispetto del paesaggio. Circa 40 ettari di questa vasta area sono a disposizione dei visitatori che, solitamente, cominciano la visita dal Teatro Greco. All'interno di questo luogo trovano posto la celebre Sala dei Filosofi, palazzi storici, teatri e terme. Un esempio della sapienza architettonica romana ma anche dell'amore per il bello di questa incredibile civiltà.

Non lontano da qui un altro Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO, a dimostrazione del valore culturale e paesaggistico di ciò che si trova fuori Roma. Stiamo parlando di Villa D'Este, forse il più bel giardino all'italiana tra quelli che si possono ammirare nel nostro paese. Un insieme unico ed emozionante di grotte, fontane, statue e giochi d'acqua. Spesso vi sono anche eventi musicali ed enograstronomici per rendere completa l'esperienza di una visita qui.

villa d'este tivoli
Il fascino dei borghi

Fuori Roma ci sono tantissimi meravigliosi piccoli borghi che non si scoprono mai abbastanza, concentrati come si è a gustare la meraviglia della Città Eterna. A poco più di un'ora, per esempio, si arriva nella provincia di Viterbo, una delle zone più belle e meno conosciute d'Italia. Qui non solo ci sono veri e propri gioielli di epoca medievale ma anche la possibilità di regalrsi magari un fine settimana all'insegna di una delle gastronomie più buone del Lazio. Un paese da non perdere, anche perché facilmente raggiungibile, è Calcata posto nella meravigliosa Valle del Treja. Per non parlare della vicina Tarquinia e i suoi unici reperti etruschi.

A sud di Roma invece è il Frusinate a regalare meravigliose sorprese Proprio vicino al capoluogo potreste andare a Fumone, bellissimo paesino medievale, con la fortezza dei Volsci e divenuto famoso per essere stato il sito in cui venne imprigionato Papa Celestino V. Qui sarete cullati da storie di fantasmi mentre visitate il castello.

A neanche un paio d'ore da Roma c'è anche la provincia di Latina che merita di essere vista. Qui le cose da vedere si sprecano: da Sermoneta a Norma, passando dalla meravigliosa Sperlonga e alla stupefacente, sorprendente e poco conosciuta Gaeta.

Litorale laziale

Il litorale laziale è uno dei più belli d'Italia anche se, in alcuni punti, troppo sfruttato. Ma se si viene a Roma nei mesi più belli ci sono paesi e luoghi da vedere assolutamente magari per farsi anche una bella mangiata di pesce. Vicinissimi a Roma, raggiungibili anche in pochi minuti in treno sono da vedere, per esempio, Santa Marinella e il Castello di Santa Severa. La stessa Civitavecchia, tappa che di solito si considera solo come luogo di arrivo delle crociere, è una città che merita una visita. A dire la verità questa parte del litorale laziale è bellissima anche fuori stagione per belle e suggestive passeggiate. Spingendovi un po' più a sud, se avete tempo, non saltate le spiagge del Circeo con le loro dune e la macchia mediterranea alle spalle.

Per i bambini

Se siete a Roma con dei bambini una gita fuori città potreste programmarla allo Zoomarine di Torvaianica, un parco di divertimenti dedicato al mare ma anche luogo in cui si da spazio alla scienza e alla didattica con incontri di educazione ambientale. Ma anche tanto divertimento con giochi e attrazioni come l'acquatube e alla Laguna dei Pirati ma anche proiezioni e spettacoli. Può essere una bella occasione per trascorrere una bella giornata fuori Roma anche con i più piccoli.

Castelli Romani

Questi suggerimenti su cosa fare e vedere fuori Roma non potevano concludersi che con la più classica delle gite fuori porta, quella ai Castelli Romani. Zona di una bellezza sinuosa e languida sui Colli Albani. Anche nei secoli scorsi era una zonna amatissima per le vacanze estive dei nobili. Ora, come dicevamo, è una delle zone più amate dagli stessi romani proprio per trascorrere piacevoli giornate fuori città. Sono tanti i paesini che meritano una visita, come Frascati o la medievale Grottaferrata. Da non perdere Castel Gandolfo, famosa anche per essere la residenza estiva del pontefice e, soprattutto, la stupenda Nemi. Questa zona, oltre che per la bellezza naturale, merita nel modo più assoluto una visita per la bontà del cibo che vi si mangia e del vino che vi si beve. Qui c'è ancora la possibilità di provare l'esperienza unica al mondo delle famose "fraschette": locali tipici ricavati dalle semplici cantine degli abitanti e in cui godere della bontà di prodotti tipici della zona. Se vi stuzzica un'esperienza di questo tipo dovete assolutamente fare una gita ad Ariccia.